Lettura e commento del Vangelo

Don Davide Vicentini apre la seconda giornata del convegno con un brano del Vangelo di Marco. “La difficoltà di tanti giovani di incontrare Dio – secondo don Davide – non sta nell’impossibilità di vederlo, ma nel fatto che non si è consapevoli dei propri desideri”. Il cambiamento è possibile solo se abbiamo il coraggio di toglierci le maschere che gli altri ci propinano e il coraggio di insistere nella ricerca della propria identità.

Il monito a conclusione della riflessione è: “chi crede in Dio non ha paura”.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...