Umberto Fasol

 Il primo intervento della mattinata è del prof. Umberto Fasol , Preside del liceo alle Stimate di Verona che tratta della presenza di Dio nella storia della natura, e di come questa presenza sia stata man mano allontanata dalla cultura scientifica. “L’antica alleanza che lega l’uomo a Dio è stata rotta dalla scienza “ , alcuni scienziati ci vogliono, infatti, far credere che non c’è bisogno di Dio per spiegare l’universo. In realtà, tuttavia, questo legame risulta inscindibile.  Per conoscere Dio il metodo più efficace è conoscere il suo creato. Keplero diceva: “studiare i pianeti è come studiare Dio”. La stessa cosa accade se studiamo la genesi della vita: “com’è possibile che da poche cellule tutte uguali (morula) si configurino polmoni, reni e cuore? Se non c’è la firma di Dio qui, dove allora?”. I prodotti tecnologici dell’uomo, dovrebbero impallidire di fronte alla tecnologia del DNA umano. Il DNA è il vero “linguaggio di Dio”, e contiene una quantità impressionante di informazioni , come se in ogni cellula ci fosse una memoria di 3.2 giga. E da quel filo invisibile di 2 metri, nasce tutto il corpo umano: questa è la prova che la materia non è grezza, ma è simbolica, nel senso che porta significato.

Conclude affermando: “la vita è un’esplosione di informazioni, la vita ha la stessa natura di Dio”. Di fronte ad una realtà così complessa gli uomini non possono far altro che dire: “non abbiamo mai visto nulla di simile”(Mc.2,12).

2 risposte a “Umberto Fasol

  1. Complimenti cari ragazzi!
    Sintesi migliore non potevate fare…
    E’ proprio così! Studiare scienze o fisica significa studiare le opere di Dio e quindi, attraverso di loro, conoscere qualcosa di più di quel Dio che ci ha pensati ed amati da sempre… c’è qualcosa di più bello di conoscere il “pensiero” di Dio?
    Umberto Fasol

  2. Pingback: Convegno MSC 2011 | Il Progetto in Biologia·

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...