Samuele Sangalli

Nel pomeriggio di Sabato si è svolto l’intervento di Mons. Samuele Sangalli, professore presso la Pontificia Università Gregoriana. Trattando della società italiana ha affermato che secondo i dati CENSIS essa è fragile, isolata e eterodiretta. E’ caratterizzata da un individualismo dilagante e corrosivo che ha cancellato l’azione collettiva. Nessuno attende più la salvezza dall’esterno, tutti credono di potersela conquistare da soli. Eppure la collettività è importante, così come la vita di relazioni è fondamentale. Noi siamo i nostri legami: “quelli che ci hanno portato al mondo, quelli che danno colore alla nostra vita”; ma qualcuno ci educa alla vita di relazioni? Una delle relazioni più importanti è quella con Dio: ma vale ancora la pena di credere oggi? E’ più che necessario rispondere a questa domanda. Bisogna anche tenere presente che la particolarità della religione cristiana è proprio il fatto che Dio ti ama anche se gli sei nemico, perché Dio sulla croce è morto anche per quelli che non credono. In conclusione ai ragazzi consiglia di cercarsi dei bravi maestri  e prendersi sul serio, guardarsi con sincerità, stando attenti a non farsi dividere dai mille imput che ci bombardano (diavolo significa proprio “divisore”).

Guarda l’intervista a Samuele Sangalli cliccando qui.

Una risposta a “Samuele Sangalli

  1. An impressive share! I’ve just forwarded this onto a co-worker who has been conducting a little research on this. And he in fact ordered me lunch simply because I found it for him… lol. So allow me to reword this…. Thank YOU for the meal!! But yeah, thanks for spending the time to talk about this subject here on your web page.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...