Tavola Rotonda

Image

La sessione prosegue con la tavola rotonda che vede protagonisti: Antonio Irione, consulente Ernest&Young, Roberto Di Giovan Paolo, ex senatore e giornalista, e Giovanni Grasso, giornalista.

“Quando noi eravamo ragazzi, la politica era presente in tutto, i sabati sera erano segnati dalle guerriglie cittadine tra ragazzi di destra e di sinistra, alle riunioni di istituto, c’era chi portava la pistola” così descrive gli anni del liceo Roberto Di Giovan Paolo. Ora la guerriglia non c’è più, la politica non è più così pervasiva, ma l’impegno sociale non deve

mancare. Bisogna dare un senso alla propria attività, domandarsi chi si è e agire di conseguenza, essendo consapevoli che le nostre scelte incidono sugli altri.

“Ogni sera mi chiedo se oggi ho realizzato qualcosa, se ho migliorato la vita di qualcuno, quanto di quello che ho fatto si riferisce al vangelo”. Per agire ci vogliono energia e coraggio, come suggerisce Antonio Irione, non avere paura di prendere delle decisioni.

“Oggi i giovani sembrano avere eretto un muro tra loro e il mondo degli adulti, voi non abbiate paura di misurarvi con le cose dei grandi” dice Giovanni Grasso, aggiungendo infine: “ricominciate a parlare di ideali, non delegate la politica, ma impegnatevi nel concreto. In breve siate sale della terra!”

Successivamente alla tavola rotonda, si è celebrata la Santa Messa e durante la serata i vari Dipartimenti verranno presentati dai ragazzi dello Staff.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...